Chi Siamo


La scuola calcio Polisportiva Acquappesa, nasce dalla fusione di due realtà consolidate nel tempo, Acquappesa 2°categoria (Prima Squadra) e scuola calcio Acquappesa; gli obbiettivi prefissatisi, sono quelli di riuscire a creare un modello “nuovo” e professionale a supporto delle nuove generazioni,attraverso alcuni principi fondamentali, quali:

  • Una Scuola Calcio che vada ad integrarsi alla Famiglia e alla Scuola per favorire la crescita psicofisica del ragazzo attraverso la pratica sportiva.
  • Il luogo dove la pratica sportiva del Calcio è intesa, come momento ludico e non necessariamente agonistico, dove tutti i Bambini hanno diritto di giocare, aldilà delle loro capacità tecniche.
  • Tecnici che siano “Educatori” che condividono i principi della Scuola Calcio e che hanno a cuore, per prima cosa, la crescita e il benessere “reale” dei ragazzi.
  • Genitori che siano di sostegno ai propri ragazzi, attraverso un rapporto di collaborazione con i responsabili della Scuola calcio.

Il calcio è, da sempre, considerato, uno sport altamente pedagogico, per i valori che è in grado di insegnare. Valori che sono quelli del rispetto verso i compagni, per gli avversari, per i tecnici, per il pubblico, per gli arbitri. Valori che sono quelli della solidarietà, aiutare il compagno in difficoltà, incoraggiare quello meno dotato, tutti alla fine portano un contributo al successo, che può essere semplicemente quello di aver giocato una partita di calcio insieme ad amici che forse lo saranno per sempre.(cit.)

Riteniamo che questi siano i principi base:

  • Educazione
  • Rispetto
  • Solidarietà
  • Partecipazione

COLLABORANO e credono alla realizzazione del ” progetto tecnico”:

  • Adriano Carrozzino ( All. UEFA B)
  • Alberto Aita ( All. UEFA A)
  • Alessandro Occhiuzzi (Prep. Portieri)
  • Domenico Andreoli (All. UEFA B)
  • Luigi Carnevale ( All. UEFA B)
  • Luigi Orsino (Calciatore)
  • Cristina Leporini ( Istruttore ISEF)
  • Prof. Mario Marino ( Prep. Atletico)

+Copia link